Bilancio, il Consiglio di Stato non inibisce sentenza TAR: Angarano rifletta, conseguenze drammatiche per la città

Bilancio, il Consiglio di Stato non inibisce sentenza TAR: Angarano rifletta, conseguenze drammatiche per la città

Bilancio, il Consiglio di Stato non inibisce sentenza TAR: Angarano rifletta, conseguenze drammatiche per la città

Il consiglio di stato ha confermato che non sussistono ragioni di urgenza per sospendere gli effetti della sentenza di annullamento del bilancio 2019 del Comune di Bisceglie e che – come noi abbiamo sostenuto più volte – il sindaco dispone di ordinanze e atti monocratici nelle pieghe della gestione provvisoria in corso.

La pronuncia del Consiglio di Stato riconferma, in attesa del giudizio di merito, la bontà delle ragioni delle opposizioni in questa vicenda, nonché l’approssimazione della Giunta Angarano nella definizione e approvazione dei provvedimenti di programmazione economica e finanziaria.

La città è in un vicolo cieco amministrativo e politico. È arrivato per Angarano e maggioranza il momento di fare una seria riflessione sulle drammatiche conseguenze che la permanenza al governo potrebbe creare alla città.

Author: admin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *